AIKIDO

Link di riferimento : Koki Dojo – il sito del nostro gruppo di Aikido

L'Allenatore Andrea Paolucci proietta Mattei

Emerso da un periodo lunghissimo d’oscurità in Oriente, durante il quale, secondo la tradizione, l’Aikido era noto soltanto ad una cerchia ristretta di persone generalmente di rango elevato, esso è stato definito come una delle arti marziali giapponesi più misteriose e complesse e, ai suoi livelli superiori, come una disciplina pratica ed efficace per lo sviluppo, l’integrazione e l’utilizzazione più completa delle energie umane, da quelle fisiche e mentali a quelle spirituali.

L’arte conosciuta oggi come Aikido, infatti, appare a prima vista come un metodo altamente dinamico e ricco di possibilità strategiche per difendersi efficacemente da un numero vastissimo di attacchi violenti, derivato da una sintesi intelligente e sistematica delle antiche arti del guerriero nipponico, un tempo note sotto il nome comprensivo di bujutsu.

Sostanzialmente la difesa viene messa in atto sfruttando l’inerzia del colpo inferto dall’avversario che viene incanalata in una serie di movimenti circolari per poi essere rivolta contro l’avversario stesso. Ad un esame più accurato, però, – questo è l’aspetto che interessa maggiormente molte persone che procedono oltre la dimensione marziale di quest’arte – l’Aikido si rivela anche come un metodo per rafforzare il corpo e la mente, come un mezzo funzionale per fondere le loro rispettive energie in maniera unitaria e coordinata, al fine di sviluppare una personalità equilibrata ed integra. Il nome stesso, infatti, significa la via o metodo (DO) per il coordinamento, la fusione o armonia (AI) dell’energia vitale (KI).

Morihei Ueshiba, fondatore dell'AikidoQuesta arte marziale particolare, presentata al mondo dal maestro giapponese Morihei Ueshiba con quel nome, fu da lui adottata da movimenti ed azioni di autodifesa derivate dalle discipline della scherma dai maestri dell’aiki-jutsu, del ju-jutsu ed altri metodi più esoterici. A queste tecniche particolari, egli aggiunse altresì una concentrazione di pensiero ed azione particolare, ed una estensione di energia singolare che conferiscono all’Aikido una fisionomia e carattere precisi ed inconfondibili.

Questo metodo di difesa personale offre innumerevoli tecniche per neutralizzare attacchi lanciati da uno o più avversati. Le strategie e tecniche fondamentali che facilitano il raggiungimento di quella neutralizzazione in maniere spesso spettacolari sono accessibili a persone di ogni età e di entrambi i sessi.

[tratto dal libro: “Aikido e la sfera dinamica” di O.Ratti e A.Westbrook]

Vodpod videos no longer available.

Annunci